08 – SLOVENIA Parco Nazionale del Triglav – 25 – 26 – 27 – 28 APRILE

QUOTA DI PARTENZA: 1.100 m
QUOTA MASSIMA: 2.000 m circa
RIENTRO: ore 21.00 circa
EQUIPAGGIAMENTO: media montagna
SERATA DI PRESENTAZIONE: martedì 8 gennaio
MEZZO: pullman
ISCRIZIONI: damartedì 8 gennaio fino completamento posti
in sede dalle 21.00 alle 22.00
Il Parco nazionale del Triglav è quasi irreale, tanto è bello:
una natura incontaminata, l’aria limpida, la possibilità di
poter far vagare lo sguardo in piena libertà, colori e profumi
sconosciuti, cascate, gole suggestive, boschi e magnifiche
radure. Il Parco prende il nome da Triglav, la montagna più
alta così amata dagli sloveni da essere anche rappresentata,
pur in forma stilizzata, nel vessillo nazionale.
Anche qui i sentieri abbondano, ed essendo un’area protetta,
nella Valle cresce un’ampia varietà di piante e magnifici fiori,
come le orchidee, i gigli della Carniola, le primule e le stelle
alpine. Partendo dai numerosi alberghi in stile rigorosamente
alpino della zona si può partire alla scoperta dei diversi
itinerari, e raggiungere spettacoli impossibili da
dimenticare.
Come la cascata Rinka, dove l’acqua fa un salto di ben 90
metri: è la più alta della nazione. Infine, negli alberghi e nei
rifugi della zona si possono assaggiare le delizie gastronomiche
locali, scoprendo i sapori della Slovenia più alpina in
qualsiasi stagione l’altopiano di Pokljuka vi ruberà il cuore:
qui troverete vasti pascoli e fitte foreste incorniciati da alte
montagne.
È lungo quasi 20 chilometri e si trova fra i 1100 e i 1400 metri.
Qui si trova il canyon di Pokljuka, scavato nel corso dei millenni
dall’acqua. Lungo oltre 2 chilometri e profondo 40
metri nel suo punto più alto, il canyon è visitabile grazie a
passerelle di legno e ponti naturali.
Certo, è un po’ come andare in montagna, quindi si consiglia
di essere adeguatamente attrezzati!.

ORARIO PARTENZA:
ore 6 piazzale
supermercato Alì
DISLIVELLO S/D:
500-700 m circa
DURATA:
6/7 ore circa
DIFFICOLTÀ:
T / E
PRANZO:
Pranzo al sacco +
mezza pensione
RESPONSABILI:
Beato Giovanni
Lungaro
Massimiliano
Pozzoli Cristina

2019-01-19T21:00:07+00:00