13 – CIMA SAPPADA (UD) ferrate Sartor al Peralba e CAI Portogruaro al Monte Chiadenis – 18-19 Luglio

QUOTA DI PARTENZA: 1815 m
QUOTA MASSIMA: 2690 m
RIENTRO: ore 21 circa
EQUIPAGGIAMENTO: da media montagna + kit ferrata
ISCRIZIONI: da venerdì 10 a venerdì 17 luglio in sede
dalle 21.00 alle 22.00
L’itinerario proposto si svolge in due giorni con partenza
dalla valle di Sesis. Il primo giorno è previsto di raggiungere
il rifugio Calvi (dove pernotteremo) e successivamente salire
al monte Peralba lungo la Ferrata Sartor.
Il secondo giorno si affronterà la ferrata CAI Portogruaro che
porta alla vetta del monte Chiadenis (2459 m), sovrastata
dal vicino Pic de Chiadenis (2490 m).
Escursione bellissima in un ambiente unico. Il percorso si
snoda al confine tra Friuli Venezia Giulia, Veneto e l’Austria
dista a poche centinaia di metri.
Dalle cime dei monti Peralba e Chiadenis il panorama è semplicemente
fantastico, si notano i massicci dolomiciti dell’Antelao,
delle Marmarole e del Sorapis, le Alpi austriache, il
Coglians e, in lontananza Sernio, Grauzaria e Alpi Giulie.

ORARIO PARTENZA:
ore 6 piazzale
supermercato Alì
DISLIVELLO S/D:
I° giorno +875 -526
II° giorno +334 -683
DURATA:
I° giorno ore 5,30
II° giorno ore 5,00
DIFFICOLTÀ:
EEA
PRANZO E CENA:
1/2 pensione e al
sacco
RESPONSABILI:
Giampaolo Rossi
Chiara Mattiello
Emmanuela Scodro

2019-12-21T17:45:26+00:00