13 – ALPI RETICHE – GRUPPPO ORTLES – CEVEDALE traversata del Cevedale – 6-7 Luglio

QUOTA DI PARTENZA: m
QUOTA MASSIMA: 3769 m Cima Cevedale
RIENTRO: ore 21.30 circa
EQUIPAGGIAMENTO: alpinistico – alta quota
MEZZO: pullman
ISCRIZIONI: da martedì 18 giugno a venerdì 2 luglio in sede
dalle 21.00 alle 22.00
18-21 giugno per soci, 25-28 giugno per soci
altre Sezioni, 2 luglio per i non soci.
Compreso nel Parco Nazionale dello Stelvio, il Cevedale, con
i suoi 3769m, è la terza vetta più alta del massiccio, dopo
l’Ortles e il Gran Zebrù. La montagna si colloca al confine tra
due regioni: la Lombardia e il Trentino-Alto Adige.
La sommità della montagna è costituita dalla cima principale
e da due anticime, poste a nord-est rispetto ad essa e
collegate da una cresta affilata. La cima più alta è collocata
esattamente sul confine tra le province di Sondrio e Trento.
È il punto più alto del Trentino con i suoi 3769m.
Bellissima attraversata partendo da Solda, fino al rif. Casati
il primo giorno. Nel secondo giorno dopo la salita al Cevedale
(3769 m)si prosegue in discesa passando per il rifugio N.
Corsi e poi seguendo il sentiero 151 fino a giungere al rif. Genziana
(2051 m) dove ci attende il pullman.

ORARIO PARTENZA:
ore 6 piazzale
supermercato Alì
DISLIVELLO S/D:
Salita 1° g +700 m
2° g +500 m
Discesa 2° g 1720 m
DURATA:
4 h 1° g / 9 h 2° g
DIFFICOLTÀ:
EEA / AG / PD
PRANZO E CENA:
Pranzo al sacco +
mezza pensione
RESPONSABILI:
Mazzucato Federico
Zanovello Luigi

2019-01-19T21:02:21+00:00