17 – TRAVERSATA delle PALE di SAN MARTINO – 14-15 Settembre

QUOTA DI PARTENZA: 1° g. 1180 m / 1.523m con ferrata
2° g. 2.278m
QUOTA MASSIMA: 1° g. 2.278m / 2° g. 2.658m
RIENTRO: ore 19 circa
EQUIPAGGIAMENTO:medio-alta montagna + kit completo da
ferrata
MEZZO: pullman
ISCRIZIONI: da martedì 3 a venerdì 13 settembre in sede
dalle 21.00 alle 22.00
La traversata delle Pale di San Martino è una bellissima
escursione nel cuore delle Dolomiti, in una delle zone più famose
e rinomate. I paesaggi che si incontrano sono di due
tipi, inizialmente per alpeggi e zone molto verdi, per poi salire
di quota e trovarsi nel cuore delle rocce dolomitiche in
un paesaggio a dir poco lunare.
Il primo giorno partiremo dalla località Cant del Gal in Val Canali
e per il sentiero 709 saliremo la Val Pradidali fino al Rif.
Pradidali. Per chi vuole, faremo poi un giro ad anello delle
ferrate del Porton e della Gusella, per poi ritornare al Rif.
Pradidali dove pernotteremo.
Il secondo giorno riprenderemo il cammino in direzione del
Passo Pradidali Basso dal quale si gode una suggestiva vista
del Ghiacciaio della Fradusta e del sottostante laghetto.
Proseguiremo verso nord per inoltrarci all’interno dell’Altopiano
delle Pale di San Martino, un vero e proprio “mare di
roccia”, il paesaggio che ci circonda è unico nel suo genere.
Arrivati al Rif.Rosetta seguiremo il sentiero 701 che ci condurrà
a San Martino di Castrozza, dove riprenderemo il pullman
per il ritorno.

ORARIO PARTENZA:
ore 7 piazzale
supermercato Alì
DISLIVELLO S/D:
1° g 1100m
2° g 400m /1200m
DURATA:
3-4 ore 1° g
(+4h anello ferrate)
6-7 ore 2° g
DIFFICOLTÀ:
E+ EEA (facoltativo)
PRANZO E CENA:
Pranzo al sacco +
mezza pensione
RESPONSABILI:
Frigo Renato
Anversa Mattia
Tessarolo Davide

2019-01-19T21:04:41+00:00