CORSO ESCURSIONISMO 2020 2020-01-25T15:24:09+00:00

Escursionismo Base E1

L’obiettivo del corso è di educare alla conoscenza, al rispetto, alla tutela e alla frequentazione consapevole e in sicurezza della montagna. Trasmettere le nozioni culturali, tecniche e pratiche per saper organizzare in autonomia e con competenza, escursioni in ambiente su percorsi con difficoltà classificate (T) ed (E). Camminare in montagna ovvero fare trekking è un’attività fisica molto completa e nello stesso tempo alla portata di tutti. Camminare è un movimento naturale, innato: camminare in montagna a stretto contatto con la natura e in un ambiente unico, lontano da frenesie, rumori, è sicuramente un’attività salutare.

Costo: 110,00 euro.

RESPONSABILE
Tiziano Lora AE

 

Escursionismo Avanzto E2

Il corso E2, di livello avanzato, è consigliato a quanti hanno già un’esperienza di escursionismo in montagna. Ha come obiettivo il formare i partecipanti alla conoscenza, alla tutela e alla frequentazione consapevole della montagna, di trasmettere nel contempo le nozioni culturali, tecniche e
pratiche per saper organizzare in autonomia e con competenza, escursioni in ambiente, su vari tipi di terreno e con diversi gradi di difficoltà, soprattutto itinerari classificati per Escursionisti Esperti (EE) ed Esperti con Attrezzatura (EEA). Il corso, attraverso lezioni teoriche e pratiche, consentirà agli allievi di acquisire le nozioni per valutare i rischi che l’ambiente montano porta con sé, affrontare la montagna con le competenze tecniche necessarie, la consapevolezza dei propri limiti, della propria forza fisica e mentale. Le lezioni pratiche porteranno gli allievi in contesti alpini di grandiosa bellezza, panorami mozzafiato, ambienti selvaggi
dalle Prealpi alle Dolomiti.

Costo: 130,00 euro.

RESPONSABILE
Giovanni Beato
AE – EEA – EAI

 

Date E1

Lezioni teoriche Corso E1:

  • Martedì 24 marzo presentazione del corso, cenni di
    storia e organizzazione del CAI
  • Martedì 31 marzo alimentazione, preparazione fisica e
    movimento
  • Martedì 7 aprile sentieristica, equipaggiamento e
    materiali (1a parte)
  • Martedì 14 aprile gestione e riduzione del rischio in
    montagna (i pericoli in montagna)
  • Martedì 21 aprile I nodi nell’escursionismo (1a parte)
  • Martedì 5 maggio topografia e cartografia (1a parte):
    concetti base
  • Sabato 9 maggio cartografia e orientamento (2a parte)
    approfondimenti in aula
  • Martedì 12 maggio flora e fauna nell’ambiente montano
  • Martedì 26 maggio meteorologia e bollettini meteorologici
  • Martedì 9 giugno elementi di primo soccorso in montagna
  • Mercoledì 17 giugno soccorso alpino (corsi riuniti)
  • Martedì 23 giugno geografia e geologia delle nostre
    montagne
  • Martedì 30 giugno organizzazione di una escursione di più
    giorni e comportamento in rifugio

Lezioni pratiche Corso E1:

  • Dom 19 aprile Campogrosso/m. Cornetto (modo di
    progressione, osservazione sentieristica)
  • Dom 10 maggio Val Formica (percorsi di orientamento
    con carta e bussola)
  • Dom 24 maggio lettura del paesaggio, flora e fauna e
    tutela ambiente montano (Asiago)
  • Martedì 2 giugno eventuale giornata di recupero
  • Dom 7 giugno sentiero storico Forra del Lupo Folgaria
  • Dom 14 giugno gruppo del Carega: salita al rif. Fraccaroli
  • Dom 5 luglio Campogrosso Uscita E e simulazione
    intervento con CNSAS
  • Sabato 11 luglio Falzarego: uscita su Lagazuoi e
    e dom 12 luglio pernottamento in rifugio. Passo Giau:
    Periplo delle 5 Torri e del Nuvolau
  • Sab/dom. 18 e 19 luglio eventuale giornata di recupero
  • Venerdì 24 luglio cena finale: consegna attestati;
    considerazioni sul corso.

Date E2

Lezioni teoriche Corso E2:

  • Martedì 24 marzo presentazione del corso, cenni di
    storia e l’organizzazione del CAI
  • Martedì 31 marzo alimentazione, preparazione fisica e
    movimento
  • Martedì 7 aprile sentieristica, equipaggiamento e
    materiali (1a parte)
  • Martedì 14 aprile gestione e riduzione del rischio in
    montagna (i pericoli in montagna)
  • Martedì 21 aprile i nodi nell’escursionismo (1a parte)
  • Martedì 5 maggio topografia e cartografia (1a parte):
    concetti base
  • Sabato 9 maggio cartografia e orientamento (2a parte)
    approfondimenti in aula
  • Martedì 12 maggio flora e fauna nell’ambiente montano
    escursionistico
  • Martedì 19 maggio progressione su via ferrata, equipaggiamento
    e materiali e nodi (2aparte)
  • Martedì 26 maggio meteorologia e bollettini meteorologici
  • Martedì 9 giugno elementi di primo soccorso in montagna
  • Merc 17 giugno soccorso alpino (corsi riuniti)
  • Martedì 23 giugno geografia e geologia delle nostre
    montagne
  • Martedì 30 giugno organizzazione di una escursione di più
    giorni e comportamento in rifugio
  • Martedì 07 luglio ripasso nodi e catena di assicurazione
    (2a parte)

Lezioni pratiche Corso E2:

  • Dom 19 aprile Campogrosso/m. Cornetto (modo di
    progressione, osservazione ambiente)
  • Dom 10 maggio Val Formica (percorsi di orientamento
    con carta e bussola)
  • Sabato 23 maggio Campogrosso (palestra di roccia uso di
    materiali e manovre di corda)
  • Sabato 30 maggio Biacesa ferrate “Susatti e Foletti”
  • Martedì 2 giugno eventuale giornata di recupero
  • Dom 14 giugno Gruppo del Carega: sentiero attrezzato
    Pojesi
  • Dom 28 giugno Dolomiti: sentiero attrezzato Bepi Zac
  • Dom 5 luglio Campogrosso: uscita EE e simulazione
    intervento con CNSAS
  • Sabato 11 luglio Falzarego: uscita impegnativa EEA e
    e dom 12 luglio pernottamento in rifugio. Passo Giau:
    uscita impegnativa EE/EEA
  • Sab/dom. 18 e 19 luglio eventuale giornata di recupero
  • Venerdì 24 luglio cena finale: consegna attestati,
    considerazioni sul corso.

La partecipazione al corso è riservata ai soci CAI maggiorenni e in regola col tesseramento. L’età minima per la partecipazione al corso è di 16 anni. La partecipazione dei minorenni è subordinata all’autorizzazione sottoscritta da almeno uno dei soggetti che esercitano la podestà genitoriale.

Le iscrizioni si ricevono martedì 25, venerdì 28 febbraio e martedì 3, venerdì 6 marzo presso la sede del CAI.

Vi raccomandiamo di partecipare alla serata di presentazioni martedì 11 febbraio 2020 alle ore 20.45 presso la sede del CAI.